Si torna alle urne. I nostri Quar- tieri,  dove  si  svolge  la  vita  di  tutti giorni, avranno dal 28 maggio prossi- mo  nuovi amministratori. Un appun- tamento importante perché le ammi- nistrazioni  dei  territori  locali  hanno un grosso impatto sulle comunità e, in aree limitate, le organizzazioni politi- che  sono  più  facilitate  a  sollecitare spirito di partecipazione e di confron- to. Il primo segnale di  partecipazione al buon andamento della cosa pubbli- ca si manifesta con il voto. Obiettivo: contribuire ad accrescere la vivibilità nei  territori  dei  Municipi.  Non  sarà poco il lavoro dei nuovi eletti e anche delle forze politiche tutte, delle Asso- ciazioni per indicare necessità, raffor- zare la rete dei servizi e investire nel miglioramento  delle  strutture.  Ma come  si  dovrà  operare?  Riteniamo che già c’è un “senso di marcia”. E’ il nuovo  Piano  Regolatore  che  indica precise  direttive  che  possiamo    così riassumere: nuove centralità urbane e attenzione e cura del traffico con potenziamento della rete metropo- litana. Ciò significa che  ogni Muni- cipio - a cui va assicurata  piena auto- nomia in tutti i settori - deve avere le caratteristiche  di una città vera e pro- pria con servizi adeguati allo svilup- po  del  territorio  e  al  potenziamento delle  identità  storiche  dei  Quartieri. Nelle  zone    nelle  quali  operano  la nostra Associazione  e il Comitato di Quartiere , e in cui è diffuso questo giornale  ci  sono  diversità  urbanisti- che,    economiche,    demografiche, sociali che vanno affrontate con una larga partecipazione   di tutte le forze politiche. E veniamo ad alcuni  signi- ficativi esempi. Nell’area  del    Municipio  XVII (dove si trova  il Vaticano)  va poten- ziato il settore turistico e alberghiero e va incrementata l’offerta dei servizi sociali perché la popolazione è costi- tuita  in prevalenza da persone anzia- Elezioni Amministrative ILVALORE DELVOTO www.igeanews.it PERIODICO DI INFORMAZIONE E CULTURA DEI QUARTIERI Trionfale, Balduina, Prati, Della Vittoria • www.igeanews.it Anno VII - n. 3 - Maggio-Giugno 2006 DISTRIBUZIONE GRATUITA • Maggio-Giugno 2006 - Anno VII - n. 3 EDITORIALE Traffico,  ambiente  e  qualità  della vita.  Quant’è  difficile  immaginare  che tutte e tre le questioni possano compati- bilmente convivere. E’ risaputo che dove il traffico è intenso c’è inquinamento acu- stico  e  atmosferico  e  non  c’è  libertà  di movimento, così nei quartieri attraversati dalle   grandi   direttrici,   la   vivibilità ambientale è ridotta agli estremi. Eppure bisognerà trovare dei rime- di,  non  è  da  credere  che  nulla  potrà migliorare. E proprio allo scopo di contri- buire  alla  ricerca  di  soluzioni  possibili l’Associazione   Culturale   Igea   -   non nuova a questo genere di iniziative - pro- muove un’indagine sulla situazione della circolazione  nelle  principali  arterie  dei territori  dei  Municipi  XVII  e  XIX  invi- tando i cittadini a rispondere ad un que- stionario  per  segnalare  i  punti  di  crisi  e formulare proposte.  I dati raccolti servi- ranno quale piattaforma per un Convegno di studi sul traffico che dovrà mettere in luce  le  cause  che  determinano  i  disagi (non  soltanto  nelle  cosiddette  “ore  di punta”) e fornire indicazioni per elimina- re le precarietà. Il  monitoraggio  riguarderà  alcune arterie principali che attraversano i nostri quartieri  ed  altre  strade  ramificate,  non secondarie,  su  cui  si  sviluppa  un  consi- stente  flusso  veicolare,  non  soltanto  a carattere locale. Si tratta di viale Meda- glie  d’oro  e  diramazioni  (via  della  Bal- duina, piazza Giovenale, via De Carolis), della Circonvallazione e di via Trionfale, di  piazza  Walter  Rossi,  via  Igea,  largo Cervinia,  via  del  Forte Trionfale,  via  di Torrevecchia,  via  Battistini,  via  di  Boc- cea, via della Pineta Sacchetti, insomma delle principali vie di comunicazione tra i territori dei due  Municipi. Il questionario chiede ai cittadini di collaborare segnalando le strade più criti- che e le cause che determinano le diffi- coltà, siano esse dovute all’inquinamento atmosferico   o   acustico,   al   degrado ambientale in genere, oppure ai parcheggi – Angelo Di Gati – Dopo  la  lettura,  riciclami! RIPARTE FRAME CONTEST 2006 Proposto dall’Associazione Igea in collaborazione con gli abitanti UN MONITORAGGIO SULTRAFFICO LOCALE – Giuseppe Maria Ardizzone – L’Associazione  Culturale  Igea,  al fine  di  stimolare  la  ricerca  artistica della  comunicazione  attraverso  l’im- magine,   indice   la   II°   Edizione   del Concorso   Cinematografico   “Frame Contest  2006”  che  si  articola  in  due sezioni: la prima riservata a cortome- traggi  ispirati alla vita dei quartieri di Roma, preferibilmente nell’ambito dei Municipi XVII e XIX ; la seconda, a tema libero. Il Concorso è aperto esclusivamen- te  ai  dilettanti.  Ogni  partecipante  può concorrere   con   un   massimo   di   due opere. Durata dei cortometraggi: da 2 a 8  minuti.  I  filmati  di  tempo  superiore non verranno presi in esame. Formato DVD. Ogni   cortometraggio   deve   essere corredato della Scheda di partecipazio- ne allegata al presente Regolamento. CIAK, si rigira In Via Igea l’ingorgo è  all’ordine del giorno per le soste dei camion e delle auto in doppia fila. segue a pag. 12 segue a pag. 13 Sereni Motors Concessionaria ufficiale Chrysler Jeep Roma Via Aurelia, 670 a/f - Tel. 06/66541818 Roma Via Trionfale, 7142 a/f - Tel. 06/3054777 Roma Eur Via Idrovore della Magliana, 165 - Tel. 06/6571830 www.serenimotors-chryslerjeep.it segue a pag. 3 Via dei Giornalisti, 34 Tel. 06 35450678 Da 25.900 euro con rottamazione o usato.