Sia chiaro, innanzi tutto, che non voglia- mo essere sognatori, cadere nell’utopia e anelare a una vita di Quartiere paradisia- ca dove tutto è bello, funziona e gli abi- tanti si scambiano fiori e sorrisi. Ma  Amare  il  Quartiere  si  può  perché siamo  convinti  che  una  buona  qualità della vita va conquistata  giorno per gior- no con la partecipazione  alla soluzione dei  problemi.  Il  corso  delle  cose      può cambiare se, democraticamente, si agisce in   forma   organizzata   o   singolarmente. Stimolo e pungolo per le Istituzioni Pub- bliche  sono le Associazioni di volonta- riato, le Associazioni culturali e i Comi- tati  di  Quartiere.  Obiettivo  finale:  cura dei  beni  comuni  e  tutela  dei  diritti. Senso  civico,  responsabilità  dei  doveri sono  alla  base    di  tutto  e,  nello  stesso tempo,    “strumenti  “  per  accrescere  ed allargare  la rappresentanza  democratica delle  Istituzioni  e  dei  Partiti    anche  per frenare  la personalizzazione verticistica del potere. Quanti si interessano dei pro- blemi   di   Quartiere   infondono   nuove energie  che  si  traducono,  poi,  in  fatti  e risultati concreti. Tutte le nostre iniziative mirano  a  migliorare  la  vivibilità  tra  la gente . Le due ultime, in ordine di tempo- come  potete  leggere  in  altre  pagine  del giornale- sono le convenzioni con alcune direzioni teatrali per i  soci e il concorso cortometraggi che ha avuto un notevole successo per il numero di filmati giunti da ogni parte d’Italia.  La giuria ha scelto i  migliori  e  il  15  dicembre  prossimo  la manifestazione  per  la  premiazione.  Lo stare  insieme  gustando  uno  spettacolo, ascoltare   una   conferenza,   dibattere   un problema di interesse  comune, scoprire un nascosto angolo del proprio Quartiere anche attraverso “l’ occhio”  della teleca- mera  sono  avvenimenti che migliorano la qualità della vita. Quindi niente sogni, ma partecipazione e fatti concreti perché spinti da forti moti- vazioni per il bene di tutti. angelo.digati@fastwebnet.it AMARE IL QUARTIERE www.igeanews.it  PERIODICO  DI  INFORMAZIONE E  CULTURA  DEI QUARTIERI Trionfale, Balduina, Prati, Della Vittoria • www.igeanews.it Anno VI - n. 5 - Novembre-Dicembre 2005 DISTRIBUZIONE GRATUITA  •  Novembre-Dicembre 2005 - Anno VI - n. 5 EDITORIALE Natale,  tempo di regali, ma non sempre le finanze ci aiutano ad esaudire i desideri di grandi   e   piccini.   Sembrerà   retorica,   ma l’euro ci ha messi tutti in condizioni di non riuscire  ad  arrivare  a  fine  mese,  ed  ecco che  anche  chi  era  abituato  a  fare  acquisti nelle boutique, oggi si trova a dover fare i conti   con   le   proprie   finanze   che,   nella maggior parte delle volte, non lo permetto- no.  Lo  stesso  vale  anche  per  coloro  che avevano ed hanno dei negozi, e si ritrova- no a fare i conti con la mancanza di clien- ti. Abbiamo assistito in questi ultimi tre anni, dopo  l’arrivo  dell’euro,    ad  un  fenomeno nuovo, ormai dilagante: gli acquisti di beni di  abbigliamento,  calzature,  complementi di  arredo,  stoviglie,  si    fanno  nei  mercati rionali e nei mercatini. Già,  nei  mercatini,  dove  vanno  a  finire  i commercianti  che  ad  un  prezzo  minore, perché  senza  le  spese  di  affitto  che  tanto incidono   sul   ricavato   finale,   riescono   a vendere beni di ottima qualità. Non è raro poter acquistare capi di cachemire, calza- ture, di buona qualità a prezzi che in nego- zio sarebbero da capogiro ed inarrivabili ai più.  Tra   l’altro   non   è   raro   scoprire   che diversi “ambulanti” (questo è il nome tec- nico), sono titolari di eleganti negozi a più vetrine. Un escamotage per riuscire a stare a galla! Anche Babbo Natale è ormai diventato un’ habituèe dei  mercatini,  e non sarà diffici- le vederlo girovagare nelle prossime setti- mane tra i banchi alla ricerca dei giocatto- li da portare ai più piccini, caldi maglioni, morbide scarpe per correre nei prati, giac- coni   colorati   per   affrontare   con   allegria l’inverno  che  incalza,  tazze    e  stoviglie colorate per  divertirsi mangiando. Ma anche gli adulti troveranno sotto l’al- bero,  capi  pregiati,  che  Babbo  Natale  ha scovato, senza alcuna difficoltà, nei picco- li  banchi,  dei  mercati  rionali,  che  giusta- mente  stanno  avendo  il  loro  momento  di gloria, in barba a tutti coloro che li hanno sempre sdegnati…. – Angelo Di Gati – LA PREMIAZIONE del concorso cortometraggi “FRAME CONTEST 2005” Dopo la lettura, riciclami! VUOI CONOSCERE IL VALORE REALE DELLA TUA CASA? CONTATTACI E VALUTEREMO GRATUITAMENTE IL TUO IMMOBILE Via Sangemini, 66/68 Tel./Fax 06 3050303 STIMACASA   INFORMA CERCHIAMO PER NOSTRA CLIENTELA APPARTAMENTI, VILLINI, O TERRENI EDIFICABILI IN ACQUISTO. www.stimacasatrionfale@yahoo.it Tel./Fax 06 3050303 PAGAMENTO CONTANTI CON IL PATROCINIO DEI MUNICIPI XVII E XIX GIOVEDÌ 15 DICEMBRE ORE 21 CENTRO DON ORIONE VIA DELLA CAMILLUCCIA, 120 PRESENTA ANDREA VIANELLO - RAI-TRE Per  battere la crisi ANCHE BABBO NATALE ACQUISTA NEI MERCATINI – Cecilia Ferri – Sereni Motors Concessionaria ufficiale Chrysler Jeep Roma Via Aurelia, 670 a/f - Tel. 06/66541818 Roma Via Trionfale, 7142 - Tel. 06/3054777 Roma Eur Via Idrovore della Magliana, 165 - Tel. 06/6571830 www.serenimotors-chryslergroup.it Se finora avete guardato senza vedere, se vi siete innamorati al primo sguardo, se siete stati attratti dalla forma, oggi cercate dentro, non solo fuori. La versatilità e la funzionalità di un piccolo monovolume racchiuse in uno stile unico. Oltre 30 configurazioni dei sedili, che possono essere abbattuti, ribaltati in avanti o rimossi. Design rinnovato, nuovi eleganti interni. Motore 2.2 CRD Common Rail con turbina a geometria variabile potenziato a 150 CV. Tutte le motorizzazioni rispondono alla normativa Euro 4. A partire da 18.240 euro. NUOVA CHRYSLER PT CRUISER. INNAMORATEVI DELLA SOSTANZA. F e l i c e   N a t a l e   a i   n o s t r i   l e t t o r i